Crea sito
Up archivio » 26.3.2017 rocher de l'aigle 2586 m
Oggi le previsioni sono migliori di ieri. Ha nevicato fino alle 8.00 del mattino ma quando arriviamo noi al colle verso le 9.30 c'è il sole ed il manto nevoso nuovo fin dalla partenza è di circa 30 cm. Con Frank, i due alessandro ( neofiti dello scialpinismo), Alberto e Bepi risaliamo di nuovo le piste del rocher e abbandoniamo l'idea di andare al forte del Gondran in quanto ci informano alla partenza che gli impianti in alto non funzionano per problemi elettrici e scendere fuori pista dal gondran avremmo dovuto spingere. Salendo abbiamo incrociato Luigi e Paola che scendono sulle piste non battute con pochi cm di farina. Incrociamo anche Livio Berte e compagna. Arriviamo alla casetta quando ancora gli impianti sono chiusi. Rimaniamo a lungo forse troppo perchè quando decidiamo di scendere hanno riaperto la seggiovia e quindi la tritatura delle piste. Io e Bepi abbiamo fatto una deviazione fuori pista con neve ancora farinosa ma da metà in giù vi abbiamo rinunciato perchè la neve si era troppo appesantita. Nel complesso una bella sciata ed una bella giornata.-tipo itinerario: ski area
difficoltà: MSesposizione preval. in discesa: Nord-Ovest-quota partenza (m): 1850-quota vetta/quota massima (m): 2650-dislivello totale (m): 800località partenza: Monginevro (Montgenèvre , 05 )
cartina

cartina e traccia gps

P1060871

album foto


Immagini totali: 2 | Ultimo aggiornamento: 30/03/17 8.46 | Generato da JAlbum & Chameleon | Aiuto